Scoperto un sigillo egizio nella necropoli etrusca: storia da riscrivere?

Pianetablunews provvisorio

Una straordinaria scoperta degli archeologi del Parco di Vulci potrebbe contribuire a riscrivere, almeno in parte, la storia degli Etruschi.

sigillo-scarabeo-egizio-etruschi-01.jpgUn reperto di grande interesse storico è stato infatti rinvenuto in questi giorni durante gli scavi di Mastarna, la società che gestisce il sito archeologico di Montalto di Castro.

Si tratta di un sigillo egizio a scarabeo risalente alla XXV-XXVI dinastia (746-525 avanti Cristo), rinvenuto nella necropoli dell’Osteria, lo stesso sito dove recentemente era stata già scoperta la tomba della Sfinge.

View original post 419 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...