Spiegato il mistero dei terremoti profondi – Le Scienze

See on Scoop.itScienza&Ebooks

Una nuova sofisticata analisi spettroscopica dei cristalli di olivina, il principale materiale che compone il mantello terrestre, ha identificato delle deformazioni che risolvono un enigma vecchio di cinquant’anni: l’esistenza di terremoti profondi che, sulla base del presunto comportamento plastico dell’olivina in condizioni di elevatissima pressione, non dovrebbero verificarsi

See on www.lescienze.it

Annunci
di Ernesto G. Ammerata Inviato su Fisica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...