Spiegato il mistero dei terremoti profondi – Le Scienze

See on Scoop.itScienza&Ebooks

Una nuova sofisticata analisi spettroscopica dei cristalli di olivina, il principale materiale che compone il mantello terrestre, ha identificato delle deformazioni che risolvono un enigma vecchio di cinquant’anni: l’esistenza di terremoti profondi che, sulla base del presunto comportamento plastico dell’olivina in condizioni di elevatissima pressione, non dovrebbero verificarsi

See on www.lescienze.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...