Un’isola fantasma su Titano | Una finestra sull’Universo

Un’isola “magica” su Titano: appare e scompare nel mare Ligeia. L’ha scoperta la sonda Cassini sulla più grande luna di Saturno

Source: blog.focus.it

A differenza dei mari e dei laghi terrestri, è composto principalmente da metano e in misura minore da etano, che alla temperatura superficiale media di Titano (-180 °C) si trovano allo stato liquido. Con una superficie di circa 126.000 km2 ha una dimensione paragonabile a quella del Mar Adriatico. Il suo nome deriva da quello di una sirena della mitologia greca.

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...