Onde gravitazionali, nuovi dubbi sui risultati di BICEP2 – Le Scienze

La perturbazione della radiazione cosmica di fondo rilevata dal telescopio BICEP2 e interpretata come l’impronta delle onde gravitazionali emesse durante l’espansione dell’universo primordiale è quasi certamente influenzata dalla presenza di polveri interstellari. E’ quanto emerge da una nuova analisi dei dati del satellite Planck, che confermano le conclusioni di un’analisi preliminare effettuata alcuni mesi fa. Un gruppo di ricerca congiunto Planck-BICEP è già al lavoro per dare una risposta d

Source: www.lescienze.it

See on Scoop.itScienza&Ebooks

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...