Sognando un fantasma

Sei un ricordo sbiadito nel tempo…

Immenso come un macigno sul mio cuore,

parlo di te ancora come quel sogno che fosti,

non rendendomi conto che ora sei il sogno di qualcun’altro.

Stelle,luna e Giove…non sono stati abbastanza a riportarti da me.

Stanotte, come ormai capita spesso da anni,

ci incontriamo di nuovo, ma tu svanisci alle prime luci dell’alba

ricordandomi che ormai sei solo un fantasma, un ‘ombra del passsato

che continua a perseguitare le mie notti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...