Dall’italia la grande sfida all’autismo: trovato il gene che lo provoca

 

Dall’Italia la grande sfida all’autismo: trovato il gene che lo provoca
Arriva dall’Italia la grande sfida all’autismo. I ricercatori italiani del Dti e dell’Ospedale San Raffaele di Milano hanno individuato il gene che lo provoca.

Lo studio condotto da un gruppo di ricercatori del Dulbecco Telethon Institute (Dti) e dell’Ospedale San Raffaele di Milano, ha consentito di individuare il meccanismo attraverso il quale una particolare proteina scatena un problema di comunicazione tra le cellule nervose, dando vita all’insorgenza di disabilità intellettiva e autismo (un’incredibile bufala sosteneva che fosse provocato dai vaccini).

Secondo quanto si apprende dallo studio pubblicato sulla rivista scientifica Nature Communications, gli specialisti italiani hanno scoperto, primi al mondo, il meccanismo con il quale la proteina “sposta” i recettori dei neuroni verso le sinapsi (un altro studio italiano sta varando nuovi farmaci).

Il gene di cui si parla, la proteina RAB39B, provoca un’alterazione nella comunicazione tra le cellule nervose e rappresenta la causa del difetto cognitivo riscontrato nei pazienti. Ma il nuovo studio è riuscito a chiarire in quale maniera la proteina “sposta” i recettori dei neuroni verso le sinapsi per mettere in comunicazione due cellule nervose.

“L’individuazione di questo meccanismo – spiega la coordinatrice dello studio Patrizia D’Adamo – è fondamentale per capire dove e come agire per ripristinare il corretto funzionamento della trasmissione dell’impulso tra due neuroni. Il passo successivo sarà creare un modello di malattia e testare delle molecole in grado di ristabilire la connessione neuronale”.

La disabilità intellettiva, annotano gli esperti italiani, colpisce 3 bambini su 100, limitandone le loro capacità cognitiva, sociali e comunicative a causa di problemi di comunicazione tra le cellule nervose. Aver individuato il meccanismo che altera i rapporti tra le sinapsi, è dunque un prezioso balzo in avanti per trovare l’attesa risposta della medicina all’autismo, che è provocato da cause ambientali, quanto genetiche.

Source: www.farmacia.it

See on Scoop.itScienza&Ebooks

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...