Pensiamoci…

Pensiamoci bene, immaginiamo di essere sul lungo mare di una qualsiasi città italiana o straniera, vedremo le onde del mare infrangersi, i gabbiani volare in cielo, i pesci in acqua, sentiremmo dei rumori intorno a noi, altre persone, animali, insomma tutto quello che c’è da vedere lo vederemmo… Continua a leggere

Pensiamoci…

Pensiamoci bene, immaginiamo di essere sul lungo mare di una qualsiasi città italiana o straniera, vedremo le onde del mare infrangersi, i gabbiani volare in cielo, i pesci in acqua, sentiremmo dei rumori intorno a noi, altre persone, animali, insomma tutto quello che c’è da vedere lo vederemmo… ecco, pensiamoci, al di fuori del nostro pianeta, della nostra sfera magica dove c’è tutto questo, bene, al di fuori, c’è solo desolazione, buio e freddo. Non è tutto questo una magia? Teoricamente nell’universo è probabile che ci sia un’altra sfera magica come la nostra, dove la vita è possibile ma allo stato attuale, possiamo dire che questa nostra sfera è unica.

Il silenzio

Non sempre ci si perde nel silenzio, e si sbaglia!

Il silenzio aiuta la nostra mente e la nostra anima,

cercate il silenzio e le risposte che volete avere dalla vita

verranno a galla.

Insieme in un ricordo…

Ognivolta che mi sentirò solo, ma solo davvero, allora, il tuo ricordo  mi farà compagnia e mi porterà ancora una volta in quei luoghi a noi cari. Per te io non faccio parte del “noi” ormai, ma non importa, in quel ricordo io faccio ancora parte del “noi”. Per semper.

Riflessione…

A mio parere, chi ha sofferto è la persona pià adatta a fare ridere gli altri.